Mal di gola: cause e sintomi

 

mal di gola cause sintomi La faringite, meglio nota come mal di gola, è una delle infiammazioni più comuni. Colpisce l'uomo soprattutto in età adolescenziale e infantile, quando gli anticorpi non sono ancora sufficientemente formati. Con l'arrivo dei primi freddi è più facile che la gola si infiammi, ma quali sono le cause?.
 

Cause del mal di gola

Le cause del mal di gola sono molte. Tra le principali possiamo trovare tutte quelle infezioni nate dalla presenza di un virus o batterio. I microrganismi si diffondono per via aerea in presenza di una persona affetta.
 


- La maggior parte dei casi di gola infiammata è dovuta dal virus rihinovirus, virus parainfluenzali ed i coronavirus. Spesso (quasi il 10% dei casi) anche lo streptococco può giocare un ruolo essenziale;

- I virus influenzali possono alimentare le infiammazioni della faringe;

- L'herpes simplex;

- Ed infine, il virus che più raramente causa il mal di gola, l'Epstein-barr. Quasi 1 caso ogni 100;

Tra le altre cause del mal di gola abbiamo:

- La causa più comune del mal di gola, non dovuta da un virus o batterio, è il fumo di sigaretta e l'alcol. Irritano la gola e indeboliscono il sistema immunitario;

- Le classiche reazioni allergiche raramente possono infiammare la gola;

 


Vi sono poi cause molto più rare che danno vita al processo del mal di gola, quali:

- I bambini con un età inferiore ai cinque anni possono essere, molto raramente, colpiti da una malattia che, in campo medico, prende il nome di sindrome di Kawasaki;

- Grave reazione allergica da farmaci, conosciuta come sindrome di Stevens-Johnson;

- Leucemia (tumore che colpisce il midollo osseo);

- Anemia.

Nei casi più comuni e meno gravi il mal di gola va via così come è nato. Non c'è bisogno di precise cure mediche, ma solo di riposo. Tuttavia, quando insieme al mal di gola si manifesta anche la febbre uguale o superiore ai 38 gradi è bene consultare il proprio medico così da farsi somministrare le cure più appropriate.

 

I sintomi del mal di gola

I sintomi del mal di gola sono chiari ed a scanso di equivoci. Difficoltà nell'atto della deglutizione, bruciori e infiammazione, dolore che colpisce la gola nella parte posteriore, in alcuni casi tonsille gonfie e linfonodi del collo ingrossati (tonsillite).
Ad accompagnare il mal di gola possono essere altre malattie o disturbi come il mal di testa, dolori diffusi in tutti i muscoli del corpo, tosse, difficoltà a respirare e naso che cola, febbre a 38° C, voce roca, stanchezza e spossatezza, eccetera.

 

fuoco di sant'Antonio

fuoco-di-santantonio

Qual'è il tuo peso ideale?

Stitichezza: le cure

Denti bianchi: il segreto

Cure caduta capelli

Rimedi periartrite

Rimedi colite

Unghie gel e smalto

Rimedi amenorrea

Miglior contorno occhi

Cure per la gastrite

Uveite: cause e rimedi

Demenza senile

Brufoli: come eliminarli

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo